domenica 3 settembre 2017

Consigli per una vita più rilassata


Gestisco due pagine su facebook, una dedicata principalmente al mio studio di psicologia e la seconda è dedicata al Rilassamento ( Pagina Facebook Rilassamento) , che è una parte importante del mio lavoro. Vieni a scoprire le novità!
Nella pagina dedicata al Rilassamento, pubblico contenuti interessanti riguardo appunto alle tecniche di rilassamento, aforismi e citazioni, che rimandano al bisogno di calma interiore per affrontare bene la vita. 

Da qualche giorno ho pubblicato una nuova rubrica: #Consigli per una vita più #Rilassata

E' un appuntamento settimanale, che ci accompagnerà a scoprire dei modi per affrontare la vita in modo più rilassato. Sarà pubblicato un post ogni sabato mattina, alle 9:00, perché il sabato è il giorno migliore per provare a mettere in pratica i consigli! 

Il primo #consiglio è RIDERE
Ti sembra banale? Forse non sai quanto sia importante l'umorismo e quanto possa cambiare il tono dell'umore e migliorare le prestazioni. 
Ridere e sorridere dev'essere appreso come stile di vita, per riuscire a sdrammatizzare anche i problemi, per trovare una chiave di lettura divertente e positiva. 

Ti faccio un esempio:
La scorsa settimana mi trovavo in fila alle poste per pagare una bolletta. La storia è particolarmente triste visto che davanti a me avevo una trentina di persone. Avevo due scelte davanti ai miei occhi: lamentarmi e pensare alla sfortuna e all'eternità dell'impresa, oppure potevo rendere il tutto divertente. 

E siccome a me piace sorridere, ho deciso, avrei scelto senza dubbi la seconda opzione. 
Ho iniziato a guardarmi intorno per cercare le cose divertenti che potevo scovare, ho ascoltato due vecchiette che si raccontavano la vita, cose di 50 anni fa. Ridevano, si divertivano a ricordare i bei tempi e io mi sono scoperta a sorridere con loro...alla faccia della privacy! 😂
Poi ho iniziato a osservare le facce disperate degli impiegati delle poste alle richieste di chiarimenti di ultracentenari che, poverini, non capivano come usare il bancomat...che, fra parentesi, non ci capisco molto nemmeno io. 

Insomma, ho reso l'attesa divertente, un po' più leggera! 
In fondo non ci vuole molto per cambiare una situazione noiosa o complicata...un po' di umorismo può fare davvero la differenza! 

Nessun commento:

Posta un commento