giovedì 24 dicembre 2015

L'importanza dell'organizzazione

Quante volte ti è sembrato di non riuscire a fare nulla? Le energie scarseggiano ma non hai realizzato quasi niente di ciò che ti eri prefissato? Forse sei alle prese con un problema di organizzazione!Organizzarsi significa avere chiarezza. Se riesci ad avere chiari i tuoi obiettivi riuscirai sicuramente ad organizzarti al meglio e a realizzarli!
 
Ma come si fa ad essere organizzati?
 
La prima cosa per essere organizzati nella vita e nel lavoro è capire come stai utilizzando adesso il tuo tempo. Spesso mi sento dire: "Non ho mai tempo di fare nulla!". Bisogna prima di tutto capire come gestisci adesso il tuo tempo e ti aiuterò facendoti delle domande stimolo.
 
  1. A che ora ti svegli la mattina?
  2. Com'è divisa la tua giornata?
  3. Quanto tempo investi nelle distrazioni?
Ti è mai capitato di dover inviare una mail importante, e dopo un'ora ti accorgi di non averlo ancora fatto? Hai acceso il computer e prima di mandare la mail sei entrato su un social network, magari hai risposto a qualche messaggio, poi hai visto un link interessante, con il risultato che alla fine non hai mandato la mail. E' successo a tutti, ed è indice di una difficoltà. Forse questa mail ti crea ansia, ti senti sotto stress oppure stai rimandando l'impegno.
Come hai visto molte volte capita di usare il tempo a nostra disposizione nel modo sbagliato, quindi si può innanzitutto agire sulle modalità di gestione del tempo.
 
Per essere organizzati è importante sapere prima dove andare. Sembra una cosa ovvia, ma se prima non sai cosa devi fare, sarà difficile compiere delle scelte consapevoli.
Prova a prendere un foglio bianco e a scrivere cosa vuoi fare(Io, ..nome... voglio ...). Ti assicuro che è un esercizio molto impegnativo: avere di fronte un foglio bianco in cui scrivere i propri desideri e obiettivi concreti può mettere a disagio. Compilalo per una settimana, prenditi tempo e tornaci sopra. Fai un elenco scrivendo delle frasi brevi e comprensibili. Questo esercizio ti aiuterà a mettere a fuoco i tuoi bisogni e desideri, così da essere più consapevole e motivato.
 
Metti nero su bianco i tuoi impegni. Organizzarsi significa gestirsi nel migliore dei modi, quindi compra un'agenda, oppure stampa dei planning settimanali in cui appuntare i tuoi impegni e orari. Comincia con il segnare gli impegni fissi, puoi appuntare anche le ore del pranzo e della cena, così da avere un'immagine chiara di come sarà la tua giornata.
Poi segna le cose da fare e gli orari. Appunta anche il pagamento delle bollette, le scadenze, il tempo che passi al computer o davanti alla tv, le cene, le uscite; quindi segna sia gli impegni quotidiani, lavorativi e di svago.
 
Ogni mattina prendi il planning settimanale e controlla cosa devi fare in quel giorno specifico e cerca di rispettarlo. Riuscire a rispettare gli orari e le cose da fare ti farà sentire bene, capace e realizzata. In bocca al lupo e buon inizio anno con organizzazione! ;)
 
Dott.ssa Roberta Schiazza
Psicologo Chieti Pescara

Nessun commento:

Posta un commento