sabato 11 febbraio 2012

Sostegno Psicologico

Chi è lo Psicologo e 
quale tipo di aiuto può offrire

Nella nostra realtà è ancora radicata l'idea che per rivolgersi ad uno psicologo si debba essere necessariamente "malati di mente"... ma questo è completamente falso!!!!

A chi non è mai capitato, almeno una volta, di sentirsi sovrastato dagli eventi o di non essere in grado di gestire situazioni difficili? 
Quella strana sensazione di impotenza e sconforto quasi ci fa mancare l'aria.
Perdere completamente o in parte, il controllo sulla nostra vita, ci fa sentire soli ed incapaci di reagire di fronte alle difficoltà. 
Le persone spesso soffrono psicologicamente a causa di difficoltà nelle relazioni con i familiari, stress e ansia, depressione, gestione dei conflitti familiari, crescita dei figli, preoccupazioni per la scuola o per il lavoro, esperienze difficili o dolorose da gestire e superare... sempre più persone si rivolgono ad uno psicologo per ricevere un supporto affidabile e utile nella gestione di aspetti della propria vita che sono fonte di disagio e preoccupazione.

Come può la Psicologia aiutare concretamente una persona che si accorge di avere un disagio?


Attraverso interventi di consulenza, valutazione e psicoterapia si può guidare ed accompagnare la persona verso il miglioramento della qualità della vita e del benessere sostenendo l'apprendimento di nuovi modi di gestire le emozioni, le relazioni e vivere in maniera più armonica, funzionale e consapevole.

L'apprendimento di tecniche pratiche per la gestione dello stress e dell'ansia, consentono di acquisire consapevolezza per far fronte a difficoltà che si presentano nella vita quotidiana e sul lavoro.
Inoltre uno specialista è in grado di accogliere, con rispetto ed empatia, il paziente, ponendo attenzione ai suoi bisogni specifici, offrendo anche uno spazio di confronto ed una reale possibilità di essere compreso ed accompagnato nel percorso di miglioramento.
In quali aree opera lo Psicologo?
  • Nelle difficoltà di gestione di emozioni disturbanti, come stati di ansia, stati depressivi, attacchi di rabbia.
  • Difficoltà e dubbi sulla gestione delle relazioni in famiglia, sul lavoro, a scuola
  • Difficoltà di adattamento ad eventi di vita critici e stressanti (come lutti, difficoltà lavorative, separazioni/divorzi, ingresso dei bambini nella scuola, traumi, ecc...);
  • Problematiche comportamentali che incidono sul bensessere psicofisico: difficoltà nel gestire l'alimentazione, fumo, uso di sostanze/alcool, disturbi del sonno, ecc...

Rivolgersi ad uno Psicologo o Psicoterapeuta è un passo importante e spesso anche molto difficile da compiere... ma bisogna muoversi nella consapevolezza che chiedere aiuto significa anche mostrare la propria forza di volontà nel migliorare sé stessi ed i rapporti con le persone che ci circondano!


Dott.ssa Roberta Schiazza
Psicologa e Psicoterapeuta Chieti Pescara

Nessun commento:

Posta un commento