martedì 5 gennaio 2016

"Perché durante un Attacco di panico ho paura di perdere il controllo?"

In questo articolo vi propongo una domanda di un utente e la mia risposta!
"Perché durante un Attacco di panico ho sempre la sensazione bruttissima di perdere il controllo?"

Cara xxxxx, questo succede proprio perché l'ansia e il panico sono una forma di sfogo psicologico. La mente razionale cerca di controllare le situazioni, il corpo e le emozioni, ma questo è molto stressante per la mente.
L'attacco di panico è una espressione del corpo che agisce quello che la mente tace. Nei momenti di panico si esprime la paura più profonda, ossia proprio la paura di perdere il controllo.
Probabilmente la paura di perdere il controllo è qualcosa di insopportabile per lei a livello psicologico ed emotivo. Ma il controllo non è un modo certo per assicurarsi che non succeda nulla di male, tanto che il suo corpo le sta dimostrando che più cerca di mantenere il controllo più l'ansia si esprime in modo prorompente.
Il controllo inoltre è una delle tematiche più sensibili per chi soffre di disturbi d'ansia, ed è importante esplorarla. Il controllo può essere positivo in alcune circostanze, ma la vita ci mette di fronte a delle situazioni e ad una dura realtà, ossia che non possiamo controllare tutto. Il modo migliore è coltivare la flessibilità così da avere la consapevolezza di poter far fronte alle difficoltà.
Dott.ssa Roberta Schiazza
Psicologa e Psicoterapeuta Chieti - Pescara

Nessun commento:

Posta un commento