giovedì 20 febbraio 2014

Problemi di coppia


Quando due persone decidono di formare una coppia, il sentimento iniziale che li lega è un complesso di passione, trasporto, fantasie e illusioni, che vanno ad alimentare il rapporto ed il legame di coppia.

Questo momento iniziale di “illusione” è un processo inconsapevole e del tutto normale che però comincia a vacillare dopo che la coppia si comincia a consolidare. 
Spesso dopo i primi anni ci si trova a guardarsi con occhi diversi e a pensare che il partner sia diverso; questo è un errore, poiché inconsciamente ognuno di noi invia all’altro un’immagine positiva di sé, specialmente nelle fasi iniziali della costruzione della storia.
E’ inevitabile poi attraversare quel processo di “disillusione” in cui si comincia a vedere anche i difetti dell’altro o semplicemente aspetti che non rientrano nell’immagine illusoria che ci eravamo creati a vicenda. Questo processo può essere molto difficoltoso e conflittuale, se non si è in grado di stipulare un nuovo contratto di coppia, più equilibrato e funzionale per entrambi i partner.




Vari tipi di problema nella coppia


I problemi di coppia possono nascere da moltissime cause diverse e dipendere dalle caratteristiche di ogni partner e del rapporto di coppia. 
Possono emergere problemi di comunicazione, per cui non si riesce più a parlare con serenità, ma si utilizzano modalità aggressive o passive, che accendono lo scontro. 
La gelosia rappresenta un’altra causa molto diffusa di conflitto nella coppia, che porta seri problemi quando diviene patologica, magari a causa di difficoltà ed insicurezze di uno dei partner. 
Le ingerenze delle famiglie di origine e della parentela rappresentano un’altra causa molto diffusa dei problemi in una coppia. 
I problemi di coppia possono derivare da cambiamenti nei progetti in comune, come la decisione di ricominciare a lavorare, decidere di diventare genitori, comprare o meno una casa, che vengono valutati come forme di egoismo ma che in realtà spesso nascondono un bisogno di comunicare all’altro la necessità di un cambiamento.



E’ importante sottolineare che le coppie sane non sono quelle in cui non si litiga mai, ma quelle coppie in cui può esserci il conflitto ed i partner sono in grado di affrontarlo e superarlo insieme. Spesso questo diventa quasi impossibile quando uno o entrambi i membri della coppia presentano delle difficoltà e dei disagi derivanti dal loro passato che non sono stati superati, e diviene importante affrontarli in uno spazio neutro e con l’aiuto di un professionista.

Dr.ssa Schiazza
Terapia di coppia Chieti Pescara
Psicologa Chieti Pescara

Nessun commento:

Posta un commento