venerdì 27 aprile 2012

Il Training Autogeno

Cos'è il Training Autogeno


Il Training Autogeno (T.A.) è una tecnica di autodistensione e rilassamento, elaborata dallo psichiatra tedesco J. H. Schultz, che ha come finalità il raggiungimento della calma interiore e la modificazione di situazioni psicologiche e somatiche.

Lo scopo diretto ed immediato del Training autogeno non è solo il rilassamento, ma una sua naturale conseguenza: è infatti attraverso lo stato di distensione e calma che questa tecnica consente di sciogliere tensioni, migliorare il proprio rendimento in tutte le attività ed eliminare molte problematiche psicologiche e somatiche. 


"Il principio fondamentale del metodo consiste nel determinare, per mezzo di particolari esercizi fisiologico-razionali, una deconnessione globale dell'organismo che permette di raggiungere la realizzazione di stati di suggestione" (Schultz).

Il Training (allenamento) richiede un allenamento costante in cui vengono appresi gli esercizi che sono di due livelli: livello inferiore (somatico) e un livello superiore (psichico).
Il primo livello, attraverso sei esercizi somatici (pesantezza, calore, cuore, respiro, plesso solare, fronte fresca) è finalizzato alla realizzazione di uno stato di calma, passività e distensione. 
Il secondo livello degli esercizi psichici, permette di raggiungere l'inconscio e ne fa emergere le produzioni a livllo di immagini. 


Applicazioni

È molto seguito nella pratica clinica dove risulta particolarmente indicato per i seguenti disturbi:
  • Disturbi d’ansia
  • Disturbi di somatizzazione
  • Insonnia
  • Stress
  • gastro-intestinali (ulcera, colite, gastrite, stitichezza, diarrea, calcolosi);
  • respiratori (asma, rinite, bronchite);
  • della pelle (irritazione cutanea, eczema, psoriasi);
  • dell'attenzione (cefalea muscolo tensiva, emicrania, insonnia);
  • cardiocircolatori (tachicardia, ipertensione);
  • sessuali (frigidità, impotenza, eiaculazione precoce, difficoltà al concepimento)
  • Controllo e gestione dello stress
  • Controllo delle reazioni emotive eccessive
  • Autoinduzione di calma
  • Autodeterminazione

Questo metodo è impiegato come strumento basilare per i professionisti che si occupano del benessere psico-fisico degli individui ed in particolare risulta molto efficace nel trattamento di nevrosi, disturbi psicosomatici dell’apparato digerente, psicomotorio, respiratorio e in quelli della pelle, della muscolatura e articolazioni.
E' usato anche per migliorare l'autostima ed i rapporti interpersonali attraverso lo sviluppo di pensieri positivi. Sono interessanti anche le applicazioni nel campo della patologia ginecologica psicosomatica come la dismenorrea, leucorrea, irregolarità mestruali e sindrome premestruale e nelle sindromi psicosessuali. 
Il training autogeno respiratorio (R.A.T.) viene efficacemente usato nella preparazione al parto dove la gestante impara a gestire autonomamente il travaglio, imparando a gestire efficacemente la paura, la tensione e il dolore.
Il training autogeno è applicabile anche con bambini e ragazzi per potenziare le capacità di memoria, apprendimento e attenzione.
 
Studio di Psicologia Dr.ssa Roberta Schiazza
V.le B. Croce 557 Chieti 
340.0072355
Psicologa Chieti Psicologa Pescara Psicoterapeuta Chieti Psicoterapeuta Pescara

Nessun commento:

Posta un commento